---

 
 

Arte

dall'inviato Giacomo Martini

Roma - Nel 2016 ricorreva un anniversario di fondamentale importanza per la storia civile e culturale dell'Europa e, in particolare, dell'Italia.

Antonio Ligabue

dall'inviato Giacomo Martini

Roma - Dall’11 novembre le sale del complesso del Vittoriano, nell’Ala Brasini, accolgono un’esposizione interamente dedicata al genio tormentato e sofferto di Antonio Ligabue.

 

di Andrea Dami

Prato – L'involucro del nuovo Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci, è un’idea dell’architetto Maurice Nio (dal costo complessivo di 14.400.000 euro), che vuole evocare, com’è stato detto, una “navicella spaziale” pronta a partire con il prezioso carico d’arte verso nuovi “mondi”.

dall'inviata Cinzia Lotti

Pisa - Un originale corpus stilistico e tematico, per molti aspetti inedito e straordinariamente suggestivo, è quello proposto dalla mostra che, con il titolo “Salvator Dalì. Il sogno del classico”, Palazzo Blu di Pisa dedica all’artista spagnolo e con la quale apre la trilogia dedicata al Surrealismo.

di Andrea Dami

Firenze – “Scoperte e massacri – Ardengo Soffici e le avanguardie a Firenze” è la mostra che si può ammirare nella Galleria delle statue e delle pitture degli Uffizi fino all’8 gennaio 2017.

dall’inviato Andrea Dami

Firenze – Il giardino della Villa Bardini (via Costa San Giorgio 2), o meglio “dei tre giardini”, come lo chiamava il suo proprietario, l’antiquario Stefano Bardini (1836 - 1922), è un parco naturalistico di quattro ettari di bosco, frutteti e giardini dove immergersi e da cui si gode di una spettacolare vista sulla città.

Martedì, 27 Settembre 2016 11:18

Ai Weiwei a Firenze, tra assensi e dissensi

di Riccardo Gorone

Firenze – L'arte contemporanea, spesso, funziona come la moda: basta una firma ogni prodotto sembra essere plausibile.

 

di Cinzia Lotti

Pisa - Il confronto tra il genio creativo di Salvador Dalì e la tradizione artistica dei grandi maestri del Rinascimento italiano sarà messo in mostra dal 1 ottobre al 5 febbraio 2017 negli spazi espositivi di Palazzo Blu a Pisa.

 

dall'inviato Riccardo Gorone

Barcellona – Alla Fondazione Joan Mirò, sulla strada per il castello di Montjuic, da cui è possibile ammirare Barcellona in tutte le sue curve e linee, viene inaugurata la mostra Sequencia Infinita dell'artista vincitore del Premio Joan Mirò del 2015 Ignasi Aballì.

Bologna – Prosegue al MAMbo (Museo d'Arte Moderna) di Bologna “David Bowie Is”, una delle mostre di maggior successo degli ultimi anni realizzata dal Victoria and Albert Museum di Londra, la prima retrospettiva dedicata alla straordinaria carriera di David Bowie, uno degli artisti più audaci, influenti e innovativi nel panorama musicale contemporaneo.

Autoè

Banca di Pistoia

Poli Impianti