---

 
 

Arte

Giovedì, 09 Febbraio 2017 11:57

Artemisia Gentileschi, una grande mostra a Roma

 

dall'inviato Giacomo Martini

Roma - Roma ospita una grande mostra dedicata a una delle artiste più appassionanti, interessanti ed amate dal pubblico: “Artemisia Gentileschi e il suo tempo”.

dall'inviato Giacomo Martini

Roma - Nel 2016 ricorreva un anniversario di fondamentale importanza per la storia civile e culturale dell'Europa e, in particolare, dell'Italia.

Antonio Ligabue

dall'inviato Giacomo Martini

Roma - Dall’11 novembre le sale del complesso del Vittoriano, nell’Ala Brasini, accolgono un’esposizione interamente dedicata al genio tormentato e sofferto di Antonio Ligabue.

 

di Andrea Dami

Prato – L'involucro del nuovo Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci, è un’idea dell’architetto Maurice Nio (dal costo complessivo di 14.400.000 euro), che vuole evocare, com’è stato detto, una “navicella spaziale” pronta a partire con il prezioso carico d’arte verso nuovi “mondi”.

dall'inviata Cinzia Lotti

Pisa - Un originale corpus stilistico e tematico, per molti aspetti inedito e straordinariamente suggestivo, è quello proposto dalla mostra che, con il titolo “Salvator Dalì. Il sogno del classico”, Palazzo Blu di Pisa dedica all’artista spagnolo e con la quale apre la trilogia dedicata al Surrealismo.

di Andrea Dami

Firenze – “Scoperte e massacri – Ardengo Soffici e le avanguardie a Firenze” è la mostra che si può ammirare nella Galleria delle statue e delle pitture degli Uffizi fino all’8 gennaio 2017.

dall’inviato Andrea Dami

Firenze – Il giardino della Villa Bardini (via Costa San Giorgio 2), o meglio “dei tre giardini”, come lo chiamava il suo proprietario, l’antiquario Stefano Bardini (1836 - 1922), è un parco naturalistico di quattro ettari di bosco, frutteti e giardini dove immergersi e da cui si gode di una spettacolare vista sulla città.

Martedì, 27 Settembre 2016 11:18

Ai Weiwei a Firenze, tra assensi e dissensi

di Riccardo Gorone

Firenze – L'arte contemporanea, spesso, funziona come la moda: basta una firma ogni prodotto sembra essere plausibile.

 

di Cinzia Lotti

Pisa - Il confronto tra il genio creativo di Salvador Dalì e la tradizione artistica dei grandi maestri del Rinascimento italiano sarà messo in mostra dal 1 ottobre al 5 febbraio 2017 negli spazi espositivi di Palazzo Blu a Pisa.

 

dall'inviato Riccardo Gorone

Barcellona – Alla Fondazione Joan Mirò, sulla strada per il castello di Montjuic, da cui è possibile ammirare Barcellona in tutte le sue curve e linee, viene inaugurata la mostra Sequencia Infinita dell'artista vincitore del Premio Joan Mirò del 2015 Ignasi Aballì.

Autoè

Banca di Pistoia

Poli Impianti