Venerdì, 05 Ottobre 2018 14:28

A Monsummano la mostra collettiva “Anima Animus Anime”

La locandina della mostra La locandina della mostra

Monsummano - Sabato 6 ottobre alle ore 16.30 al Museo di Arte Contemporanea e del Novecento di Monsummano si inaugura la mostra “Anima Animus Anime”.

La collettiva, a ingresso libero e aperta fino al prossimo 18 novembre, vuole far interrogare artisti e visitatori sul rapporto Uomo-Donna, una relazione messa sempre più in discussione nella società attuale. Un rapporto spesso legato a sentimenti di odio e prevaricazione, oppure messo in difficoltà da una collettività che cambia e crea nuovi ruoli all'interno della società, oppure basato sulla presa di consapevolezza di essere quello che si è, al di là del sesso “fisico”.

Su questi temi si interrogheranno e dialogheranno le opere di tredici artisti: Filippo Biagioli, Martina Bruni, Mauro Clemente, Alessio D’Uva, Stephanie Astrid Lucchesi, Valentina Marcantelli, Natalia Michelozzi, Rachel Morellet, Emilia Maria Chiara Petri, Filippo Rossi, Elisa Salvicchi, Santimatti e Silvia Vanni.

L'esposizione è curata dall'artista Filippo Basetti e dal responsabile scientifico del Macn Paola Cassinelli.

Articoli correlati (da tag)