Venerdì, 01 Dicembre 2017 17:08

Natale al Moderno di Agliana fra teatro, solidarietà e territorio

Debora Caprioglio Debora Caprioglio

Agliana – Il Teatro Moderno presenta un ricco calendario di appuntamenti teatrali e non solo per un Natale all'insegna della cultura e del divertimento, con un occhio di riguardo al territorio e alla solidarietà.

L'obiettivo è quello di proporre al pubblico aglianese un'offerta variegata e coinvolgente dal punto di vista culturale durante tutto il mese di dicembre e la prima settimana di gennaio, in particolare sotto il periodo delle festività natalizie, in attesa dell'inizio della nuova stagione teatrale, che si svolgerà in sei spettacoli da gennaio a marzo 2018.

Proprio martedì 5 dicembre si terrà la presentazione ufficiale della stagione in abbonamento promossa da Fondazione Toscana Spettacolo e Comune di Agliana che, sulla scia dei “tutti esauriti” dell'anno scorso, si preannuncia ancora più ricca di quella passata.

Nel frattempo prosegue il cartellone di “metà stagione” dedicato al teatro d'innovazione e alla commedia, con protagonisti attori e compagnie del territorio: una scelta che, come confermato dai direttori artistici del Moderno, si sta rivelando vincente e sta ripagando gli sforzi compiuti. Gli spettacoli proposti al Moderno in questo primo mese e mezzo hanno riscontrato un ottimo successo di pubblico e hanno coinvolto molte famiglie e in particolare i bambini, come confermato dall'entusiasmo dei più piccoli in occasione del Festival della Magia, tenutosi al teatro lo scorso 18 novembre.

I prossimi appuntamenti con la commedia brillante sono venerdì 8, con “Le Sorelle Materassi” della Compagnia il Rubino (con il ritorno alla regia di Dora Donarelli) e, soprattutto, domenica 7 gennaio, in orario pomeridiano, con la prima assoluta ad Agliana di “Debora's Love” di e con Debora Caprioglio (regia di Francesco Branchetti). Quest'ultimo spettacolo rappresenta una vera e propria “scommessa” che l'organizzazione del Moderno ha voluto giocare per portare per la prima volta nel teatro aglianese un'attrice di fama come Debora Caprioglio, protagonista di uno show appassionato e autoironico, assolutamente da non perdere.

Altra serata di richiamo per il pubblico è quella di venerdì 22 dicembre con l'iniziativa “Uno strumento per Borbona: gemellaggi digitali a prova di sisma”, pensata e organizzata per dare vita a un gemellaggio “ideale e digitale” con il paese di Borbona (Rieti) colpito dal sisma dello scorso anno. Una serata di musica e danza che con il ricavato proverà, in accordo con la scuola di musica del paesino, ad acquistare strumenti musicali per i bimbi alle prime esperienze di musica. All'iniziativa, realizzata con il sostegno e il patrocinio di Associazione culturale Il Moderno, Comune di Agliana, Comune di Borbona, Anci Innovazione e Anci Toscana, hanno aderito e stanno ancora aderendo associazioni e artisti del territorio, per un evento che intende coniugare solidarietà e grande qualità artistica.

Resteranno infine aperte, durante tutto il periodo natalizio, le iscrizioni per la quarta edizione del Concorso internazionale AglianaDanza, che quest'anno si svolgerà al Moderno sabato 10 e domenica 11 marzo 2018. Sono giunte già le prime adesioni e gli organizzatori hanno confermato i buoni riscontri finora avuti dalla manifestazione, che conta di replicare e superare i risultati delle scorse edizioni, consolidandosi ulteriormente nel panorama italiano dei concorsi di danza. Una crescita significativa è confermata dal parterre dei giudici: a comporre la giuria della rassegna saranno sei personalità di fama internazionale, tra i quali i direttori delle Accademie di Danza di Zurigo, Stoccarda e Montecarlo.

Articoli correlati (da tag)

Liberamente