Speciali Reportcult: PISTOIA BLUES | PRESENTE ITALIANO


 
 

Giovedì, 26 Settembre 2019 16:21

Presente Italiano, al Liceo Petrocchi un ciclo di incontri sul cinema

Un momento della conferenza stampa di presentazione del ciclo di incontri Un momento della conferenza stampa di presentazione del ciclo di incontri

Pistoia – Saranno le “Conversazioni sul presente” una tra le novità di questa edizione di Presente Italiano.

In programma, infatti, un ciclo di incontri sul cinema che coinvolgeranno filmmaker ed esperti di cinema di animazione come Andrea Martignoni, Marco Tomaselli, Roberto Paganelli e Virginia Mori, ospiti del Liceo Artistico P. Petrocchi. Appuntamento mattutino durante lo svolgimento di Presente Italiano, festival interamente dedicato alle opere nazionali più interessanti prodotte nell’ultimo anno, in programma dal 1° al 6 ottobre a Pistoia in vari luoghi della città, con la direzione artistica di Michele Galardini.

Il festival presenta, oltre all’omaggio a Verdone, il concorso dedicato al cinema italiano con sei film selezionati che saranno votati da una giuria popolare; un evento dedicato al cinema sperimentale e uno dedicato al rapporto tra cinema e poesia e la serata finale con l’omaggio a Federico Fellini e la proiezione di Amarcord in versione restaurata dalla Cineteca di Bologna.

Dichiara la Prof.ssa Elisabetta Pastacaldi, dirigente scolastico: “Non poteva essere che il Liceo Artistico Petrocchi a ospitare gran parte delle manifestazioni previste a Pistoia per la V edizione del festival. Dall’ 1 al 4 di ottobre ci saranno, nell’aula Magna del Liceo, le “Conversazioni sul presente” tese a scevrare le novità del cinema attuale che coinvolgeranno sceneggiatori, registi, attori e altri operatori cinematografici. Nelle stesse date saranno proiettati dei film sperimentali, mentre altre pellicole verranno presentate al cinema Roma e ulteriori incontri avverranno alla Biblioteca San Giorgio. La scuola ospiterà, inoltre, installazioni video a cura delle Associazioni Nub Project Space e Laboratorio Ottomani, visibili dalle ore 8.00 alle ore 15.00 sempre dall’1 al 4 di ottobre”.

In programma martedì 1 ottobre l’incontro con Marco “Toma” Tomaselli, fotografo e regista indipendente nato a Firenze ma con sangue siciliano; mercoledì 2 ottobre con Andrea Martignoni, performer, sound designer storico di cinema di animazione; giovedì 3 ottobre con Roberto Paganelli, che realizza laboratori di educazione all’immagine e making di cinema in presa reale, documentari e film in tecniche di animazione e infine venerdì 4 con Virginia Mori, illustratrice che attualmente collabora con il collettivo Resistere, con cui ha realizzato le illustrazioni del videoclip musicale "Test sottomarino di Walt Grace" di John Mayer, con la regia di Virgilio Villoresi. Tutti gli incontri si svolgeranno alle ore 11.00 nell'aula magna che sarà aperta al pubblico.

Parallelamente, l’aula R, sarà dedicata al cinema d'animazione con proiezioni di cortometraggi presenti nei dvd della serie "Animazioni" e un allestimento appositamente creato da NUB Project Space, il tutto dalle 16 alle 18. Sempre legato al Liceo è lo spot che introdurrà la visione dei film, realizzato da uno degli studenti del liceo, Lomis Alexandros.

 

 

Articoli correlati (da tag)