Martedì, 13 Marzo 2018 15:08

Empoli Beat Festival, il prossimo 30 agosto arrivano i Sum 41

La band canadese dei Sum 41 La band canadese dei Sum 41

Empoli - Il Beat Festival di Empoli arriva alla quarta edizione e annuncia un grande nome internazionale: il prossimo 30 agosto al Parco di Serravalle si esibirà la band canadese dei Sum 41.

I Sum 41, nati nel 1996 in Ontario, sono dei gruppi che ha segnato la storia del punk rock internazionale e che ritorna in Italia dopo lo show evento dell’anno scorso insieme a Linkin Park e Blink 182 davanti a novantamila persone.

La band formata da Deryck Whibley, Dave Brownsound, Tom Thacker, Cone McCaslin e Frank Zummo dopo un periodo di pausa a fine 2016 è tornata con un album, “13 Voices”, che ha segnato una vera e propria rinascita, testimoniata anche dal video del singolo “War”, nel quale Whibley brucia fra i rottami quelli che sono i simboli del suo passato. I tre singoli estratti dall’album, “War” appunto, “Fake My Own Death” e “God Save Us All (Death to POP)”, con più di 15 milioni di views su Youtube, sono il segnale netto e deciso del ritorno in grande stile dei Sum 41, di nuovo con la formazione a 5 elementi, e con quel sound inconfondibile che li ha resi una delle più celebri band punk rock del mondo.

La formula unica del Beat Festival Music Food Fun torna per la quarta volta nella città empolese: i biglietti per il concerto dei Sum 41 il 30 agosto saranno in vendita da venerdì 16 marzo sui circuiti tradizionali ticketmaster.it ticketone.it, boxol.it al prezzo di 30€ +dp.

Beat Festival è organizzato dall’Associazione Beat 15 in collaborazione con il Comune di Empoli. Il programma, che coinvolgerà le serate del 24, 25, 26, 30 e 31 agosto, è attualmente in definizione.

Articoli correlati (da tag)

Liberamente

Santomato Live