Mercoledì, 06 Febbraio 2019 16:04

Baglioni, Dendi, Morante e teatro per le scuole nella stagione del "Francini"

Il cantante, attore e comico Lorenzo Baglioni Il cantante, attore e comico Lorenzo Baglioni

di Andrea Capecchi

Pistoia – Lorenzo Baglioni, Francesco Dendi e Laura Morante tra i protagonisti della nuova stagione teatrale al “Francini” di Casalguidi.

Sette gli spettacoli in programma, da febbraio a maggio, con tre appuntamenti serali (ore 21) e quattro in orario scolastico (ore 10,30), all'insegna della qualità ed affidati, come sempre, a interpreti e gruppi di spessore, capaci di attrarre e incuriosire il pubblico anche da fuori comune.

“Con la gradita conferma della sua presenza fra i soci dell’ATP – ha dichiarato Giuseppe Gherpelli, Presidente dell'Associazione Teatrale Pistoiese – il Comune di Serravalle Pistoiese contribuisce direttamente al rafforzamento del sistema provinciale dello spettacolo dal vivo, fra i più vivaci della Toscana. L’attiva collaborazione che ha portato alla condivisione delle scelte contenute nella Stagione 2019 di Casalguidi è di sprone allo sviluppo di una programmazione congiunta di altri eventi, cui stiamo già lavorando d’intesa anche con la Fondazione Caript”.

Aprirà il programma il talento toscano di Lorenzo Baglioni, cantante, musicista, attore di cinema e teatro, comico, autore e regista, fortunato interprete a Sanremo della canzone “Il congiuntivo” e idolo del web, che porterà in scena “Bella, Prof! (in teatro)”, riflessione semiseria ma attualissima sul rapporto tra gli adolescenti e la scuola.

Anni fa il “Francini” ospitò Pamela Villoresi con Il mio Coppi monologo intenso che raccontava la storia della sorella del grande campione, Maria, che cerca pedalando di fermare l'agonia del fratello. Stavolta Casalguidi nel secondo appuntamento serale omaggia il fiorentino Gino Bartali con “Bartali: prima tappa”, un testo che indaga e porta alla luce l'impegno civile di Bartali durante i drammatici mesi dell'occupazione nazifascista e delle persecuzioni antiebraiche, impegno che è valso al campione toscano il riconoscimento postumo di “giusto tra le nazioni”. Lo spettacolo, realizzato da Lisa Capaccioli, è interpretato dal giovane attore pratese Francesco Dendi.

Chiude il trittico la gradita presenza dell'attrice cinematografica Laura Morante, in uno dei suoi rari exploit teatrali, che porterà in scena un reading del suo esordio letterario “Brividi immorali”.

Con la prima delle proposte di “A Teatro con la Scuola!” il sipario si alza venerdì 15 febbraio (ore 10.30): in scena una delle compagnie toscane più affermate e originali del settore, Giallo Mare Minimal Teatro con “Trame su misura”, una rilettura all'insegna dei nuovi linguaggi espressivi di fiabe della tradizione (fascia d'età: 6/11 anni). Si prosegue con “La gazza ladra” presentato da un gruppo di Teatro d'Ombre più volte passato da Casalguidi, L'Asina sull'isola (martedì 19 marzo; 3/6 anni), che vede la regia affidata a Emanuele Gamba, regista di molti spettacoli musicali di successo. A seguire, la lezione-spettacolo, per i ragazzi delle Medie, di brani da “Odissea” fatta da Gianluigi Tosto (lunedì 25 marzo), attore toscano di grande talento, da anni impegnato nel lavoro di divulgazione dei classici 'per e dentro' le scuole. Ultima proposta del programma, la fiaba “Il drago dalle sette teste”, della 'storica' formazione Pupi di Stac (mercoledì 10 aprile; 6/11 anni).

La prevendita per gli spettacoli si effettua di norma il lunedì precedente la data delle rappresentazioni alla Biblioteca Eden di Casalguidi, e dal giorno seguente sarà possibile prenotare i biglietti anche alla Biglietteria del Teatro Manzoni di Pistoia. Prezzi biglietti: 11 euro posto unico per gli spettacoli serali, 5 euro posto unico per gli spettacoli per le scuole.

Articoli correlati (da tag)